Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | September 25, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Alessio Bolognesi - La Galana, 2017

Alessio Bolognesi – La Galana, 2017

| On 26, Mag 2017

La rivoluzione di un’evoluzione: la natura salverà il mondo.

di Redazione Art Vibes


Picture: Alessio Bolognesi – La Galana, Progetto HABITAT, Ferrara, 2017.


E’ il mondo della natura che si ribella contro l’uomo quello che popola l’immaginario di Alessio Bolognesi, artista nato a Ferrara nel 1978, papà di Sfiggy, personaggio alter-ego, protagonista del suo percorso creativo a partire dal 2010. Tra street art, pittura ed illustrazione sono molteplici le tematiche sensibili affrontate nelle sue opere, uno stile mutevole, in continuo divenire nel corso del tempo.
Il suo ultimo progetto (R)EVOLVE(R) si sviluppa attorno al processo evolutivo filtrato dall’osservazione contemporanea del mondo odierno: cosa succede se l’uomo, memore del suo passato, del suo lento scorrere del tempo, arriva pian piano a distruggere lo stesso ecosistema dal quale è stato generato? Come può ancora la natura silente accettare la distruzione dell’ambiente, delle specie e tacere di fronte all’evoluzione, o forse meglio dire “involuzione”, del pianeta Terra?

 

Alessio Bolognesi - Riot, Progetto HABITAT, Ferrara, 2017
Alessio Bolognesi – Riot

Per dare un senso a questi interrogativi nascono dall’estro di Bolognesi creature “animali ribelli – che come spiega Massimiliano Sabbionsi rivoltano contro l’essere umano, principale responsabile dello sfacelo naturale: l’inquinamento atmosferico e idrico, il riscaldamento globale, la cementificazione, il disboscamento e l’estinzione delle specie sono i motivi che spingono gli animali ad armarsi e combattere. Sono esseri in missione per conto della sopravvivenza e della Natura che, stanca di soprusi e violenze, ha deciso di assoldare “agenti speciali”, arruolati per la difesa globale.

L’ultimo “agente speciale” in ordine di tempo è “la galana” (tartaruga in ferrarese), la cui effige è comparsa sulla facciata di un palazzo di edilizia popolare nel comune di Ferrara. Il pezzo portato a termine dall’artista è stato realizzato per il Progetto Habitat, progetto di street art organizzato in collaborazione con il Comune estense e atto a valorizzare il quartiere attraverso l’arte. La “galana”, simbolo di caparbietà e resistenza, rappresenta lo sforzo della natura nel vivere al nostro fianco mentre noi continuiamo a distruggerla. Emblematico dunque il sacrificio dell’animale nel caricarsi idealmente sul carapace tutto il peso di una città, metafora del mondo.

 

Alessio Bolognesi - La Galana, Progetto HABITAT, Ferrara, 2017
Alessio Bolognesi – La Galana, Progetto HABITAT, Ferrara, 2017

Alessio Bolognesi - La Galana, Progetto HABITAT, Ferrara, 2017
Alessio Bolognesi – La Galana, Progetto HABITAT, Ferrara, 2017

Alessio Bolognesi - Scoiattolo bombarolo
Alessio Bolognesi – Bombing Squirrel

Alessio Bolognesi - Maiale volante, Progetto HABITAT, Ferrara, 2017
Alessio Bolognesi – Maiale volante, Progetto HABITAT, Ferrara, 2017

Alessio Bolognesi - Mammoth, (R)EVOLVE(R)
Alessio Bolognesi – Mammoth, (R)EVOLVE(R)

Alessio Bolognesi (Sfiggy) - Open Fire, 2017, 21x30, tecnica mista su carta antica
Alessio Bolognesi – Open Fire (R)EVOLVE(R), 2017

Alessio Bolognesi - Yabadabadoo, (R)EVOLVE(R)
Alessio Bolognesi – Yabadabadoo, (R)EVOLVE(R)

– via: Art Vibes submission – photo courtesy of: Artist


Further reading:

– website: alessiobolognesi.com

Submit a Comment