Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | April 20, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

Agostino Iacurci - L’Antiporta

Agostino Iacurci – L’Antiporta

| On 01, Apr 2021

La pittura murale di epoca romana si mescola alla pratica del muralismo contemporaneo: la nuova opera di Agostino Iacurci a Pomezia.

di Redazione Art Vibes


Picture: Agostino Iacurci – L’Antiporta, Biblioteca Ugo Tognazzi del Comune di Pomezia. photo credit: Andrea Pizzalis.


La nuova opera murale di Agostino Iacurci a Pomezia si intitola “L’Antiporta”, un progetto a cura di Marcello Smarelli, che seguendo le linee architettoniche della biblioteca comunale della città, innesca nuove letture narrative nel tessuto urbano.

L’antiporta è l’elemento architettonico che precede l’accesso ad una seconda porta, e al tempo stesso nel gergo tipografico indica la pagina precedente il frontespizio, soprattutto nei libri antichi, che spesso ospita un ritratto o un’illustrazione allegorica.

La fonte iconografica a cui si è ispirato Agostino Iacurci è il libro VI dell’Eneide in cui si narra l’incontro con la Sibilla Cumana, la veggente che predice a Enea lo sbarco sul litorale laziale.

Il suo antro viene descritto da Virgilio come una caverna con cento porte che si spalancano automaticamente all’unisono nel momento del responso. Le soglie che conducono nell’oltretomba, la misteriosa porta in tufo dell’Heroon di Enea conservata al Museo Archeologico “Lavinium“, le porte varcate da Virgilio e Dante nella Divina Commedia, sono altrettanti riferimenti derivanti dal confronto con i “classici” che hanno guidato l’artista nella realizzazione del grande portale d’accesso alla biblioteca e che amplificano la funzione simbolica dell’edificio, eleggendolo a tempio del sapere, oracolo laico della città, luogo privilegiato in cui ottenere risposte alle proprie domande.

La pittura murale di epoca romana si mescola così alle nuove pratiche del muralismo contemporaneo, un’operazione di rigenerazione urbana di grande impatto visivo, una soluzione estetica che regala a chi osserva nuovi significati e molteplici interpretazioni.

 

Agostino Iacurci - L’Antiporta, Biblioteca Ugo Tognazzi del Comune di Pomezia. photo credit: Andrea Pizzalis
Agostino Iacurci – L’Antiporta, Biblioteca Ugo Tognazzi del Comune di Pomezia. photo credit: Andrea Pizzalis

Agostino Iacurci - L’Antiporta, Biblioteca Ugo Tognazzi del Comune di Pomezia. photo credit: Andrea Pizzalis
Agostino Iacurci – L’Antiporta, Biblioteca Ugo Tognazzi del Comune di Pomezia. photo credit: Andrea Pizzalis

Agostino Iacurci - L’Antiporta, Biblioteca Ugo Tognazzi del Comune di Pomezia. photo credit: Andrea Pizzalis
Agostino Iacurci – L’Antiporta, Biblioteca Ugo Tognazzi del Comune di Pomezia. photo credit: Andrea Pizzalis

Agostino Iacurci - L’Antiporta, Biblioteca Ugo Tognazzi del Comune di Pomezia. photo credit: Andrea Pizzalis
Agostino Iacurci – L’Antiporta, Biblioteca Ugo Tognazzi del Comune di Pomezia. photo credit: Andrea Pizzalis

– via: facebook.com/FondazionePastificioCerere – photo credits: Andrea Pizzalis


Submit a Comment