Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | August 14, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Mario Washington - Prospettive fotografiche

Mario Washington – Prospettive fotografiche

| On 16, Gen 2017

Una realtà altra dove il ritmo compositivo intervalla linee, volumi, forme e colori.

di Redazione Art Vibes


Picture: Mario Washington – Lava di ghiaccio, 2011, stampa diretta inkjet inchiostri UV su resina Poliepo, cm 50×70.


La mostra “Mario Washington. Prospettive fotografiche” curata da Giovanni Pelloso e ospitata nella sede del Family Banker Office di Banca Mediolanum a Milano, a pochi passi dal Duomo, offre dal 18 gennaio al 17 marzo una lettura della ricerca degli ultimi anni del giovane fotografo milanese.
Il percorso espositivo con quindici opere di medio e grande formato presenta l’espressione artistica di Washington, e illustra al visitatore una costellazione di mondi e di rappresentazioni, unita a una varietà di tecniche innovative, come la stampa diretta a getto d’inchiostro ultravioletto su resina.

Partendo dalla propria esperienza visiva, Mario Washington propone una libera esecuzione il cui ritmo compositivo intervalla linee, volumi, forme, colori e al lettore è consegnata una realtà altra, spesso estranea al quotidiano e allo stesso tempo essenziale. Nuove figurazioni si sommano in una produzione estetica, mai decorativa, che abbraccia l’autonomia espressiva e il rimando a significati diversi.
In alcuni lavori astratti, abbandonato ogni riferimento e ogni imitazione della realtà, la fotografia vive di inattese impressioni e improvvisazioni nate dall’intimo. Si coglie una presenza che sorge dall’intuizione e dall’incontro con elementi semplici e con le tante espressioni dell’abitare e del vivere umano.

Mario Washington nasce nel 1987 a Milano, dove vive e lavora. Contemporaneamente agli studi di Giurisprudenza, dal 2006 si dedica alla fotografia e nel 2008 grazie a uno stage presso la Bruce Silverstein Gallery di New York matura la sua prima esperienza nella cura del soggetto fotografico e della stampa che lo porta a esporre in diversi sedi pubbliche e private in Italia e all’estero tra cui si ricordano l’Acquario Civico di Milano, l’Istituto Italiano di Cultura di Dublino, la Dundonald Library di Belfast, la Caledonian University di Glasgow e la Great Glen House di Inverness, in Scozia.

 

Mario Washington - RE, 2011, stampa diretta inkjet inchiostri UV su resina Poliepo, cm 120x80
Mario Washington – RE, 2011, stampa diretta inkjet inchiostri UV su resina Poliepo, cm 120×80

Mario Washington e Ludmilla Radchenko - One way truck, 2009, stampa diretta inkjet inchiostri UV su alluminio D-Bond, cm 70x100
Mario Washington e Ludmilla Radchenko – One way truck, 2009, stampa diretta inkjet inchiostri UV su alluminio D-Bond, cm 70×100

Mario Washington - REGINA, 2011, stampa diretta inkjet inchiostri UV su resina Poliepo, cm 120x80
Mario Washington – REGINA, 2011, stampa diretta inkjet inchiostri UV su resina Poliepo, cm 120×80

Mario Washington - Ombrello, 2010, stampa diretta inkjet inchiostri UV su resina Poliepo, cm 50x70
Mario Washington – Ombrello, 2010, stampa diretta inkjet inchiostri UV su resina Poliepo, cm 50×70

– via: Art Vibes submission – photo credits: &copyMario Washington


Exhibition info: Mario Washington – Prospettive fotografiche, a cura di Giovanni Pelloso.

When: 18 gennaio – 17 marzo 2017. Inaugurazione martedì 17 gennaio, dalle ore 18.30 alle 20.30.
Where: Family Banker Office – Banca Mediolanum, Via Medici 2 – Milano


Submit a Comment