Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | October 21, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Démodé - "Ison", nuove traiettorie musicali

Démodé – “Ison”, nuove traiettorie musicali

| On 02, Lug 2015

Un liscio d’avanguardia perfettamente fruibile.

di Redazione Art Vibes


I Démodé, pocket-size orchestra, sono sei giovani musicisti del Friuli-Venezia Giulia che producono musica strumentale: il loro è un crossover fra jazz, progressive, folk, rock, musica da film, ispirazioni classiche e popolari. Un’orchestra da taschino composta da violino, clarinetto, sassofono, pianoforte, basso e batteria.
Il gruppo composto da Andrea Zampieri al clarinetto, Francesco Zanon al violino, Claudio Colaone ai sassofoni, Luca Laruina al pianoforte, Carin Marzaro al basso elettrico e Alberto Zenarolla alla batteria, in occasione della sua unica tappa milanese, venerdi 3 luglio, sul palco di Masada presenta il nuovo album.

ISON”, la loro terza fatica musicale, uscito il 10 maggio 2015, è un disco che prende il nome dalla cometa C/2012 S1 che ha attraversato i cieli alla fine del 2013. Tra distruzione e creazione, le comete sono simbolo di metamorfosi: in questo caso, il suo passaggio è coinciso con un periodo di rinnovamento profondo per la band.
E infatti musicalmente la traiettoria è cambiata: il sound del sestetto è diventato più contemporaneo e maturo, alternando brani che vivono ora di atmosfere più riflessive e notturne, ora più cristalline e lievi, pur mantenendo il timbro riconoscibile e peculiare dell’EP omonimo del 2009 e dell’album “Le Parole al Vento” del 2011.

La fuga. Démodé 2015 – video courtesy of: Francesca Ronconi

DICONO DI LORO:

All About JazzLuca Pagani
Démodé è un’orchestra che produce gioia della musica, gioia dei suoni, senza paura di avventurarsi nell’improvvisazione, ma con una formula sempre chiara, nitida e onesta. Démodé è un’orchestra senza pace di ispirazioni. Questi musicisti vogliono intrattenere, divertire, stuzzicare l’ascoltatore. Un ascoltatore che non ha bisogno di particolari conoscenze musicali per divertirsi con la musica, egli è spinto – nel tempo di qualche minuto – a ballare, ridere, commuoversi. L’ascoltatore, che scoprirà come alcune note che ancora non aveva ascoltato, in realtà gli appartengano da molto tempo”.


– top image, courtesy of: Démodé

– via: Art Vibes submissionmasadamilano.it


Exhibition info:

Démodé – Live @Masada

When: venerdì 3 luglio 2015, ore 22:00.
Where: Masada, Viale Carlo Espinasse 41, 20156 Milano.


Further reading:

– Band website: wearedemode.com


Submit a Comment