Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | August 21, 2019

Scroll to top

Top

Art
No Comments

teamLab - Digitized Forest at the World Heritage Site of Shimogamo Shrine, Kyoto Art

teamLab – Digitized Forest at the World Heritage Site of Shimogamo Shrine, Kyoto Art

| On 15, Lug 2019

Natura, arte e tecnologia in dialogo: nella maestosa cornice del Santuario Shimogamo a Kyoto, l’ultima installazione del collettivo giapponese teamLab riflette sul grado di connessione tra uomo e natura.

di Redazione Art Vibes


Picture: teamLab – _呼応する森と自立しつつも呼応する生命 – 下鴨神社 糺の森Resonating Forest and Autonomous Resonating Life – Tadasu Forest at Shimogamo Shrine


teamLab torna per la terza volta al Santuario di Shimogamo a Kyoto, (patrimonio mondiale dell’UNESCO), dove presenterà la mostra “Digitized Forest” .

Far interagire la natura con l’arte attraverso la tecnologia, questa la mission del collettivo giapponese che trasformerà sia la foresta di Tadasu che il Santuario di Shimogamo in uno spazio artistico mutevole in relazione alla presenza delle persone. Dal 17 agosto al 2 settembre 2019 la tecnologia digitale sarà la grande protagonista: sensori, reti, luci e suoni interagiranno con lo spazio fisico senza alcun impatto ambientale. La natura si trasforma così in arte vivente senza subire alterazioni.

Gli esseri umani esistono come parte di un eterno ciclo continuo che si apre con la vita e si chiude con la morte, un processo che si perpetua da secoli. Tuttavia nella moderna realtà liquida è difficile per una persona comune avere ben presente la percezione di un inizio e di una fine, troppo forte difatti il potere magnetico del presente.

I creativi di teamLab sono convinti che sfruttando ciò che la natura ha creato e plasmato per un lungo periodo di tempo, gli umani possano iniziare a sintonizzarsi su quella frequenza di presenza, ad oggi ancora molto disturbata da svariati rumori esterni.

 

Digitized Forest at the World Heritage Site of Shimogamo Shrine, Kyoto Art by teamLab – video courtesy of: teamLab

Oltre alle opere esposte lo scorso anno lungo il sentiero della foresta di Tadasu e all’interno del Porta della torre del Santuario di Shimogamo, quest’anno sono attese nuove sorprese tra cui Walk, Walk, Walk – Tadasu, un’installazione che vedrà gruppi di figure immaginarie camminare lungo il Fiume Izumigawa all’interno della foresta.

Le persone potaranno ammirare queste figure da fermi o seguire il loro percorso proseguendo nel cammino. C’è un’espressione zen che ben riassume la filosofia dietro questa installazione. “Hoho kore dojo” (si può imparare da ogni situazione): camminare dietro le figure o confrontarsi con alcune di esse equivale ad affrontare situazioni sempre nuove, implica innescare un processo decisionale.

Il visual proposto non è un’immagine pre-registrata che viene riprodotta: è creata da un programma per computer che elabora le immagini in real-time. L’interazione tra le persone e l’installazione modifica di continua l’opera d’arte, generando stati visivi unici e irripetibili.

In tutta l’area del Tower Gate del Santuario di Shimogamo sfere di luce fluttueranno nello spazio. Si muoveranno, brilleranno di luce, si oscureranno, come se respirassero dolcemente. Quando le sfere e gli alberi verranno toccati il colore della luce cambierà e verranno emessi nuovi suoni che segnalano la presenza di qualcuno, un potenziale effetto a catena che sorprende ed emoziona.

 

teamLab - Walk, Walk, Walk - 下鴨神社 糺の森Walk, Walk, Walk - Tadasu Forest at Shimogamo Shrine
teamLab – Walk, Walk, Walk – 下鴨神社 糺の森Walk, Walk, Walk – Tadasu Forest at Shimogamo Shrine

Floating, Resonating Spheres – Shimogamo Shrine, teamLab, 2016
Floating, Resonating Spheres – Shimogamo Shrine, teamLab, 2016

Floating, Resonating Spheres – Shimogamo Shrine, teamLab, 2016
Floating, Resonating Spheres – Shimogamo Shrine, teamLab, 2016

Floating, Resonating Spheres – Shimogamo Shrine, teamLab, 2016
Floating, Resonating Spheres – Shimogamo Shrine, teamLab, 2016

Resisting and Resonating Ovoids and Forest – Forest of Tadasu at Shimogamo Shrine teamLab, 2018
Resisting and Resonating Ovoids and Forest – Forest of Tadasu at Shimogamo Shrine teamLab, 2018

Resisting and Resonating Ovoids and Forest – Forest of Tadasu at Shimogamo Shrine teamLab, 2018
Resisting and Resonating Ovoids and Forest – Forest of Tadasu at Shimogamo Shrine teamLab, 2018

Resisting and Resonating Ovoids and Forest – Forest of Tadasu at Shimogamo Shrine teamLab, 2018
Resisting and Resonating Ovoids and Forest – Forest of Tadasu at Shimogamo Shrine teamLab, 2018

Resisting and Resonating Ovoids and Forest – Forest of Tadasu at Shimogamo Shrine teamLab, 2018
Resisting and Resonating Ovoids and Forest – Forest of Tadasu at Shimogamo Shrine teamLab, 2018

Resisting and Resonating Ovoids and Forest – Forest of Tadasu at Shimogamo Shrine teamLab, 2018
Resisting and Resonating Ovoids and Forest – Forest of Tadasu at Shimogamo Shrine teamLab, 2018

Resisting and Resonating Ovoids and Forest – Forest of Tadasu at Shimogamo Shrine teamLab, 2018
Resisting and Resonating Ovoids and Forest – Forest of Tadasu at Shimogamo Shrine teamLab, 2018

– via: teamlab.art/e/shimogamo – photo courtesy of: teamLab, teamLab is represented by Pace Gallery.


– website: teamlab.art


Submit a Comment