Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | April 21, 2024

Scroll to top

Top

Art
No Comments

ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop

ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop

| On 04, Gen 2023

Parma: a Palazzo Tarasconi una grande mostra per celebrare il centenario della nascita di Roy Lichtenstein.

di Redazione Art Vibes


Picture: ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop, installation view Palazzo Tarasconi, Parma. Photo credit: L’altro SCATTO.


Dall’11 febbraio al 18 giugno 2023 Palazzo Tarasconi celebra il centenario della nascita di Roy Lichtenstein (New York 1923) uno dei maggiori interpreti dell’arte del XX secolo e un maestro della Pop ART, con la mostra ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop.

La mostra, curata da Gianni Mercurio, patrocinata dal Comune di Parma e prodotta da GCR, General Service and Security, con la Direzione Artistica di WeAreBeside, per l’ideazione di MADEINART, presenta i numerosi temi affrontati dal grande artista americano attraverso una selezione di oltre 50 opere (edizioni e serigrafie, sperimentazioni su metallo, tessuti e plastica oltre a fotografie e video) provenienti da prestigiose collezioni europee e americane.

Anche se i suoi esordi nella litografia e nella xilografia risalgono al 1948, seguitia distanza di un biennio dalle stampe all’acquaforte e acquatinta, fu dopo il periodo “eroico” della pop art, la prima metà degli anni ’60, che il suo lavoro e la sperimentazione nel campo della riproducibilità tecnica affiancarono sistematicamente quello della pittura, attuata con una pari metodologia rigorosa e organizzata su variazioni dei temi pittorici che l’artista ha sviluppato nel corso degli anni.

 

ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop, installation view Palazzo Tarasconi, Parma. Photo credit: L'altro SCATTO
ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop, installation view Palazzo Tarasconi, Parma. Photo credit: L’altro SCATTO

ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop, installation view Palazzo Tarasconi, Parma. Photo credit: L'altro SCATTO
ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop, installation view Palazzo Tarasconi, Parma. Photo credit: L’altro SCATTO

Lichtenstein ha lavorato ai suoi soggetti senza mai sovrapporre nello stesso momento serie diverse, dedicando a ciascuna un periodo circoscritto di lavoro.

Quindi la mostra, seguendo un andamento principalmente cronologico che coincide con uno sviluppo tematico, ripercorre l’intera carriera artistica di Lichtenstein a partire dagli ’60, in cui ritroviamo i suoi temi e generi, dai fumetti e la pubblicità,
la natura morta, il paesaggio, le incursioni nell’astrazione e nelle forme dei grandi maestri, gli interni bidimensionali, fino alla serie dei nudi femminili.

La sua arte, basata sugli effetti della percezione visiva, è un’arte dello sguardo, è perciò comprensibile come, in una società che a partire proprio dagli anni 60 è stata progressivamente pervasa dal potere dell’immagine, essa abbia ancora una forte e perdurante influenza sui creativi della visione.

Un catalogo accompagnerà la mostra con testi del curatore, di Roy Lichtenstein stesso e della scrittrice e storica dell’arte Avis Berman.

 

ROY LICHTENSTEIN, Blue Floor, 1990
ROY LICHTENSTEIN, Blue Floor, 1990

ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop, installation view Palazzo Tarasconi, Parma. Photo credit: L'altro SCATTO
ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop, installation view Palazzo Tarasconi, Parma. Photo credit: L’altro SCATTO

ROY LICHTENSTEIN, Reverie, 1965
ROY LICHTENSTEIN, Reverie, 1965

ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop, installation view Palazzo Tarasconi, Parma. Photo credit: L'altro SCATTO
ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop, installation view Palazzo Tarasconi, Parma. Photo credit: L’altro SCATTO

ROY LICHTENSTEIN, Two Nudes, 1994
ROY LICHTENSTEIN, Two Nudes, 1994

ROY LICHTENSTEIN, I Love Liberty, 1982
ROY LICHTENSTEIN, I Love Liberty, 1982

Exhibition info: ROY LICHTENSTEIN. Variazioni Pop. A cura di Gianni Mercurio.

When: 11 febbraio – 18 giugno 2023
Where: Palazzo Tarasconi, Parma.


Submit a Comment