Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | December 16, 2017

Scroll to top

Top

Art
No Comments

P54 - HIDDEN, mostra personale

P54 – HIDDEN, mostra personale

| On 03, Mar 2017

Narrazioni simboliche che sfidano il fato, racconti nascosti che lottano contro il tempo che fugge e distrugge.

di Redazione Art Vibes


Nero Gallery ospita dall’11 Marzo al 22 Aprile, HIDDEN, la prima mostra personale romana dell’artista P54. 

La sua è una ricerca artistica che si concentra sull’anima, sulla solitudine e sul destino spesso avverso di soggetti animali o umani, che lottano contro il tempo che fugge e distrugge.
 Il lungo percorso del fato s’interseca e si nasconde nelle opere di P54, intrise di ricordi, di paure, di forti valenze emotive che vengono celati attraverso simboli che spetta a noi decifrare. 


La vita ci vuole morti”: questa citazione dell’artista racchiude il senso della sua opera. Si combatte sempre contro il destino, contro il tempo inesorabile, contro la solitudine, persino contro la vita stessa, che molte volte ci è nemica.



Il simbolismo e la narrazione sono parte fondamentale del suo lavoro. Ogni opera ha una sua storia, spesso autobiografica, un racconto nascosto che va ricostruito attraverso simboli ed atmosfere: chiavi e lucchetti visti come domande e risposte, fiamme che bruciano la carne per farla rinascere, bende che imprigionano e chiodi che feriscono.

 

P54 - Between two worlds
P54 – Between two worlds

P54 - Disappear, pencil on paper, 2015
P54 – Disappear, pencil on paper, 2015


Le sue opere sono cariche di simboli e pathos. I suoi oli rappresentano il dolore e la caducità della vita. I suoi disegni danno una chiave di lettura del destino. Ricorrenti sono gli animali, come il serpente, il quale simboleggia la ciclicità del tempo e nella cui energia risiede il potere di guarigione dai mali. Il gallo, invece, rappresenta la rinascita, il risorgere delle forze benefiche. Mentre il cane è concepito come guida spirituale e simbolo di fedeltà.


Il lavoro di P54 rappresenta una lotta continua contro noi stessi e la vita; la cosa importante è vendere cara la propria pelle.

 Poiché lo zodiaco è un tema molto caro all’artista, Nero Gallery, in occasione dell’inaugurazione, darà al pubblico la possibilità di farsi leggere le carte, grazie alla presenza di un cartomante, Luigi Acunzo. L’artista darà inoltre spazio alla sua creatività in un live painting al di fuori della galleria.

 

P54 - It was a full moon night when she died
P54 – It was a full moon night when she died

P54 - Lady Coldheart , pencil on paper 2014
P54 – It was a full moon night when she died

P54 - Prophecy, oil on canvas, 50x60 cm, 2017
P54 – Prophecy, oil on canvas, 50×60 cm, 2017

P54 - Rabbit, pencil and watercolor on canvas, Zodiac Project
P54 – Rabbit, pencil and watercolor on canvas, Zodiac Project

P54 - Life wishes me dead, oil on canvas 30x40 cm, 2016
P54 – Life wishes me dead, oil on canvas 30×40 cm, 2016

P54 - Snake, watercolor and pencil on canvas, Zodiac project
P54 – Snake, watercolor and pencil on canvas, Zodiac project

P54 - Ears velvet, oil on canvas, 2016
P54 – Ears velvet, oil on canvas, 2016

– via: Art Vibes submission – images courtesy of: Nero Gallery


Exhibition info: P54 – HIDDEN, mostra personale, a cura di Daphnée Thibaud e Giulia Capogna.

When: 11 marzo – 22 aprile 2017. Vernissage Sabato 11 marzo dalle 19.00 in presenza dell’artista.
Where: Nero Gallery
, via Castruccio Castracane, 9
00176 Roma – Pigneto.


Further reading:

website: p54.it


Submit a Comment