Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | December 14, 2018

Scroll to top

Top

Art
No Comments

OZMO - Street Art Ways

OZMO – Street Art Ways

| On 21, Nov 2018

Il linguaggio contemporaneo di Ozmo in mostra a Melano (CH): una sintesi della produzione “indoor” dell’artista, con diverse opere inedite.

di Redazione Art Vibes


Picture: OZMO – Street Art Ways, exhibition Melano (CH).


«Quello che faccio nel mio lavoro, che sia indoor o outdoor, è attingere a una vasta serie di simboli e icone, immagini che hanno acquisito un potere al di là del loro significato. Se un’immagine mi colpisce me ne approprio e la inserisco nelle mie opere, ricontestualizzandola. Il meccanismo non è tuttavia lineare, ed entra in gioco anche il caso: a volte possono passare anni prima che io riesca a utilizzare un’immagine in modo appropriato». – OZMO


Apre al pubblico domenica 25 novembre presso Artrust a Melano, “Ozmo Street Art Ways” la nuova mostra del ciclo che approfondisce l’opera di alcuni artisti contemporanei che, tracciando percorsi personali originali e innovativi, hanno aperto la strada a nuove direzioni di sviluppo per l’arte urbana.

Protagonista della nuova mostra è Gionata Gesi alias OZMO, esponente di spicco della scena artistica italiana e internazionale e tra i nomi storici del movimento della Street Art in Italia.
 
OZMO, artista di fama internazionale, attivo in tutta Europa, negli Stati Uniti e in Asia, è stato uno degli indiscussi pionieri della Street Art italiana, nonché uno dei primi a fare il suo ingresso nei musei e nei contesti dell’arte istituzionalizzata: ne è un esempio la mostra personale tenuta nel 2012 al Museo del 900 di Milano. Il suo percorso, che ha senza dubbio origine anche nel contesto dell’arte urbana, lo ha portato tuttavia negli anni a emanciparsi da etichette troppo stringenti.

 

OZMO - Street Art Ways, exhibition Melano (CH)
OZMO – Street Art Ways, exhibition Melano (CH)

Nelle sue opere, OZMO miscela il linguaggio contemporaneo dell’arte urbana con elementi che vanno dall’arte classica all’immaginario popolare, religioso, pubblicitario. Le sue opere sono il frutto di una combinazione fatta di immagini, simboli, icone, citazioni, miti, nella quale sacro e profano, cultura alta e cultura popolare, si sovrappongono per dar vita a messaggi visivi, ai quali lo spettatore è libero di attribuire significati.

In concomitanza con la mostra sarà presentato il libro “Ozmo, 1998 – 2018”, edito da Crowdbooks e curato da Francesca Holsenn: 240 pagine per vent’anni di carriera artistica, a metà tra un elegante e ragionato viaggio per immagini e uno strumento tecnico per fissare e conoscere in profondità il lavoro dell’artista e immergersi, anche concettualmente, nella sua arte. 

 

OZMO - Raphael hand of the poet, 100x70, 2016, acrilico su pvc di recupero. Street Art Ways, exhibition Melano (CH)
OZMO – Raphael hand of the poet, 100×70, 2016, acrilico su pvc di recupero. Street Art Ways, exhibition Melano (CH)

OZMO - Medusa, 200x150 cm, 2014, acrilico su pvc di recupero. Street Art Ways, exhibition Melano (CH)
OZMO – Medusa, 200×150 cm, 2014, acrilico su pvc di recupero. Street Art Ways, exhibition Melano (CH)

OZMO - Nessus and Dejanira plus Koko the clown, 2018, Acrilico su PVC di recupero, 100x70 cm. Street Art Ways, exhibition Melano (CH)
OZMO – Nessus and Dejanira plus Koko the clown, 2018, Acrilico su PVC di recupero, 100×70 cm. Street Art Ways, exhibition Melano (CH)

– via: Art Vibes submission – photo courtesy of: Artrust


Exhibition info: OZMO – Street Art Ways

When: 25 novembre – 1 febbraio 2018.
Where: Artrust SA, Via Pedemonte di Sopra 1, 6818 Melano (CH).


Submit a Comment