Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | December 14, 2018

Scroll to top

Top

Art
No Comments

Angelo Zanella - De Umbris Idearum

Angelo Zanella – De Umbris Idearum

| On 08, Apr 2015

Ritratti incredibilmente umani, istantanee dal mondo animale.

di Redazione Art Vibes


Venerdì 10 aprile, alle ore 18:00, in via Mezzocannone 31, a Napoli, presso Anywhere Art Company, si inaugura la mostra dell’artista bergamasco Angelo Zanella, dal titolo “De Umbris Idearum“. L’esposizione sarà visitabile fino al 6 maggio dal lunedì al venerdì previo appuntamento.

Angelo Zanella - De Umbris Idearum
Angelo Zanella – De Umbris Idearum

Le opere presenti in mostra, tutte ad olio su tela, sono vere e proprie “istantanee” dal mondo animale, ritratti “incredibilmente umani” provenienti da un Bestiario fatto di colori ridotti all’osso e dimensioni spesso dilatate. Nel testo che accompagna la mostra, il curatore Marco Amore, tra le altre cose, sottolinea il dialogo che Zanella ha intrapreso con Giordano Bruno: “In De Umbris Idearum (Le Ombre delle Idee) il filosofo spiega che l’ombra non è tenebra, ma traccia di luce nelle tenebre o traccia di tenebre nella luce. Quindi partecipe della luce e delle tenebre, o un composto di luce e di tenebre, o ancora, quando non è nessuna delle due, un miscuglio di entrambe. Le opere di Zanella si adeguano allo stesso principio teosofico. A volte il colore si inerpica lentamente sulle figure. Altre volte è accennato, sfumato, separato dal soggetto. Di rado si mescola per evocarlo. Spesso è del tutto assente. Affinché sia chi guarda, con le proprie impressioni, a completare il lavoro dell’artista. Le sfumature, dove presenti, vengono impiegate come il corsivo in un libro: per dare enfasi, sottolineare qualcosa che va oltre l’essenza, che all’immagine sfugge, o che sfuggirebbe, se non fosse sporca di colore”.

L’appuntamento napoletano del 10 aprile è il prologo dell’ampia mostra che vede protagonista Angelo Zanella a Nola (Na), presso il Convento di Santo Spirito (ex Carceri) in via Merliano, a partire da sabato 11 aprile, alle ore 18:00. L’evento è patrocinato dell’Assessorato ai Beni Culturali del Comune di Nola.

Angelo Zanella è nato a Lovere (Bg) nel 1960. Terminati gli studi comincia ad esporre regolarmente tra l’Italia e la Francia (Galleria Annunciata, Milano; Galleria 9 Colonne, Bologna; Galleria delle Ore, Milano; Galleria Lelia Mordoch, Parigi; FIAC, Nizza). A queste mostre sono legate opere aniconiche nelle quali il gesto e la materia assumono il ruolo di significante. Nel 1990 apre uno studio a Parigi, città che lo ospiterà per lunghi periodi. Dal 1994 decide di dedicarsi esclusivamente all’attività di archeologo, fino al 2003 quando torna a dipingere con rinato coinvolgimento.

Tra le sue mostre personali più recenti possiamo ricordare Angelo Zanella, Galleria Spazio 6, Verona; Printed animals, Galerie Phoenix, Köln; Opere, Accademia Tadini-Pinacoteca, Lovere; Il fiume, Galleria Triangoloarte, Bergamo. Tra le sue mostre di gruppo: Rhino, Museo di Storia naturale, Genova; Energia, Politecnico, Milano; Metropolitan baby, Galleria Previtali, Milano.


– via: Art Vibes submsission

– photo courtesy of: anywhereartcompany.com

Angelo Zanella – De Umbris Idearum
Angelo Zanella - De Umbris Idearum
Angelo Zanella – De Umbris Idearum
Angelo Zanella - De Umbris Idearum
Angelo Zanella – De Umbris Idearum
Angelo Zanella - De Umbris Idearum
Angelo Zanella – De Umbris Idearum
Angelo Zanella - De Umbris Idearum
Angelo Zanella – De Umbris Idearum
Angelo Zanella – De Umbris Idearum

Exhibition info:

Angelo Zanella – De Umbris Idearum

When: 10 Aprile – 6 Maggio 2015.
Where: ANYWHERE, via Mezzocannone 31 – Napoli.


Further reading:

– anywhere art company website: anywhereartcompany.com


Submit a Comment